Bologna Mihajlovic – Sinisa Mihajlovic si ferma. L’allenatore del Bologna, in seguito ad alcuni esami clinici, ha scoperto di essere affetto da una malattia grave. Pertanto, sarà costretto a sottoporsi ad una terapia d’urto.

A riportare la notizia è il Corriere dello Sport. Nel pomeriggio, intorno alle 16.30, Mihajlovic parlerà in conferenza stampa. E renderà noto agli organi di stampa sia i dettagli della malattia, sia il suo futuro. Resta da capire se lascerà il Bologna, o prenderà solo una pausa, per dedicarsi alle cure del caso.

Bologna Mihajlovic – Negli ultimi giorni, il serbo non ha presenziato agli allenamenti della squadra. Sebbene la motivazione ufficiale fosse una forma influenzale, è probabile che l’allenatore abbia svolto numerosi accertamenti.

Mihajlovic ha giocato per anni in Serie A, con le maglie di Roma, Inter, Sampdoria e soprattutto Lazio, di cui è una bandiera. Al termine della carriera da giocatore, ha preso lezioni da Roberto Mancini. Un’esperienza che gli è servita per arrivare su varie panchine di Serie A. Bologna, Catania, Fiorentina, Sampdoria, Milan e Torino e un’esperienza anche alla guida della propria nazionale come ct.

Quest’anno diverse squadre si erano mosse per averlo come allenatore, Milan e Roma tra tutte, ma ha deciso di rinnovare con la squadra rossoblu.

Articolo precedenteDani Alves, giocatore importante nella conquista della Coppa America ma ancora senza squadra
Articolo successivoMercato Roma, Gerson è un giocatore del Flamengo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui