Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna, ha parlato a “Sky Sport” al triplice fischio del match di San Siro, dove gli emiliani hanno affrontato il Milan. La partita è terminata 2-1 per i rossoneri.

Queste le sue parole: “Abbiamo fatto un’ottima gara. Nel primo tempo avremmo meritato di essere almeno due gol sopra, invece siamo stati sotto di uno. Abbiamo lottato e alla fine abbiamo accorciato, ma poi è successo un po’ di casino in campo… Dispiace per la sconfitta, ma sono molto più arrabbiato per i rossi. Lunedì abbiamo una partita importante in cui ci giochiamo tutta la stagione. Mi fa arrabbiare molto di più. Perede a Milano così ci può stare. Negli ultimi 25-30 metri ci è mancato qualcosa, in altre situazioni è stato bravo Donnarumma. La prestazione c’è stata, ma i due rossi non dovevano esserci“.

Poi: “Le nostre espulsioni se le guardiamo in modo positivo sono arrivate perchè volevamo vincere, ma al di là di questo non dobbiamo permetterci di prendere espulsioni così. Ci manca l’ultimo scatto e lunedì abbiamo una partita fondamentale col Parma. Non abbiamo una rosa ambia e abbiamo bisogno di tutti. Anche Dzemaili era diffidato, già Poli era stato ammonito, ho preferito risparmiarlo“.

Articolo precedenteMilan, Gattuso: “Vittoria che dà tre punti fondamentali, su Bakayoko…”
Articolo successivoPremier League: Kompany fa esplodere Etihad! Il City vede il titolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui