Triplice fischio al Dall’Ara. Il Bologna vince 3-1 contro l’Empoli e si avvicina sempre di più alla salvezza. Una partita ricca di colpi di scena tra due squadre dalle qualità indiscutibili. Dopo 17 minuti di gioco i toscani passano in vantaggio con Pajac. Il Bologna tenta di reagire con un tiro di Sansone, che però non riesce a trovare il gol. Il primo tempo termina con l’Empoli in vantaggio, ma nel secondo tempo sembrano scendere in campo due squadre diverse. Il Bologna reagisce e al 52esimo trova il gol del pareggio con Soriano. Ancora rossoblu con Orsolini, ma Valeri annulla una rete grazie all’intervento del VAR. All’83’ sempre Orsolini si avvicina all’area di rigore e con un tiro dal limite segna il gol del vantaggio. L’arbitro segna sei minuti di recupero e al 95′ Sansone mette la parola fine al risultato. Vittoria fondamentale per il Bologna, che adesso è a 37 punti. Ancora a rischio retrocessione, invece, l’Empoli fermo a 29.

TABELLINO

Bologna: Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanco, Dijks; Dzemaili, Pulgar (34′ st Poli); Orsolini, Soriano (45’+2′ st Krejci), Sansone; Palacio (28′ st Santander).
A disp.: Da Costa, Calabresi, Helander, Paz, Krejci, Svanberg, Donsah, Destro, Edera, Falcinelli.
All.: Mihajlovic.

Empoli: Dragowski; Veseli, Rasmussen (41′ st Mchedlize), Nikolaou; Di Lorenzo, Traorè, Bennacer, Krunic, Pajac (37′ st Pasqual); Farias (22′ st Acquah), Caputo.
A disp.: Provedel, Perucchini, Capezzi, Brighi, Ucan, Oberlin.
All.: Andreazzoli.

Ammonizioni: Pajac, Krunic (Empoli); Mbaye, Orsolini (Bologna)

Arbitro: Valeri

Articolo precedenteRoma-Cagliari: le formazioni ufficiali
Articolo successivoMazzarri parla in vista del Milan: “Sono tornato per giocarmi queste partite”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui