BOLOGNA ARNAUTOVIC – Dopo un ottimo avvio di stagione, con quattro reti in otto gare, si può dire che Marko Arnautovic si sia già preso il Bologna. Infatti, negli 11 punti conquistati fin qui dalla squadra di Mihajlovic c’è molto merito dell’austrico. Oltre ai gol, il peso di Arnautovic in campo fa di lui un giocatore quasi imprescindibile per il Bologna.

Se davanti il Bologna ha pochi problemi, dietro non si può dire lo stesso. Almeno fino a quando Mihajlovic ha deciso di cambiare modulo e passare alla difesa a tre.

BOLOGNA ARNAUTOVIC – Proprio sul tema modulo è intervenuto Arnautovic ai microfoni di BFC Week. Queste le sue parole:

Credo che questo nuovo modulo ci dia più sicurezza dietro. Nelle partite precedenti abbiamo preso molti gol. Vogliamo invertire la rotta ed essere più compatti dietro e tutti insieme andare all’attacco, abbiamo fatto un ottimo lavoro contro la Lazio con questo nuovo modulo, credo che l’allenatore ci metterà nella posizione giusta. Abbiamo solo bisogno di fare la stessa prestazione che abbiamo fatto contro la Lazio“.

Sulle sue condizioni fisiche, invece, l’austriaco afferma:

Ho giocato molte partite da quando sono arrivato. Sia qui che in nazionale. Poi sono arrivato al punto in cui ho sentito un po’ di dolore al bicipite femorale, prima dell’Europeo ho avuto uno strappo. Ho ricominciato a sentire qualcosa e il club ha deciso di non farmi partire con la nazionale per migliorare e tornare in salute. Credo che siamo sulla buona strada, sento ancora un po’ di dolore ma sono pronto al 100% per domenica. Abbiamo fatto un buon lavoro, abbiamo avuto alcuni giorni di riposo, Mihajlovic ci ha lasciati liberi, ma i giorni che eravamo qui abbiamo lavorato duro. Per raggiungere la forma ed essere pronti per domenica”.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteUdinese, Silvestri: “Dovevamo avere due punti in più, pronti per il Bologna”
Articolo successivoAgente Julian Alvarez: “Inter o Milan? Può giocare in entrambe”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui