Bojinov rescinde col Losanna. L’attaccante: “Mi allenerò col Levski Sofia”

Bojinov rescinde col Losanna. L’attaccante: “Mi allenerò col Levski Sofia”

È durata solo tre mesi l'esperienza in Svizzera dell'attaccante bulgaro

Con la squadra biancoblu, Bojinov ha totalizzato 9 presenze e 1 gol

Termina dopo soli tre mesi l’esperienza in Raiffeisen Super League, la massima serie svizzera, di Valeri Bojinov. L’attaccante bulgaro, classe 1986 e per lungo tempo in Italia, ha ufficialmente rescisso il contratto che lo legava al Losanna, dove era approdato lo scorso 1 luglio dopo l’altra esperienza negativa in Cina al Meizhou Hakka.

Con la squadra elvetica allenata da Fabio Celestini, il giocatore ha totalizzato 9 presneze e 1 rete, realizzata lo scorso 12 agosto in occasione della sfida di Coppa di Svizzera contro l’NK Pajde. Mentre negli ultimi 4 turni di campionato era sceso in campo in una sola occasione.

Bojinov ha spiegato in esclusiva al portale “FirenzeViola.it” il suo addio al Losanna: “Quando ho rescisso il contratto con i cinesi, l’allenatore del Losanna, Fabio Celestini, ha iniziato a chiamarmi praticamente tutti i giorni. Mi ha prospettato una squadra per andare in Europa ed io ho accettato solo per quello. Dal mercato però sono arrivati solo un paio di acquisti e la squadra è di bassa classifica perché molti giocatori disputano per la prima volta la massima serie svizzera. Così i risultati non arrivano e tutti additano me come capro espiatorio della situazione. Mi vedono come un leader e un salvatore della patria ma senza squadra intorno non posso essere nulla. Inoltre vengono al massimo mille spettatori, anche dopo che abbiamo battuto addirittura il Basilea. Intendiamoci, Losanna che non conoscevo è una bella città e tutti mi hanno accolto bene. Non ho litigato con nessuno ma ho parlato con l’allenatore e i dirigenti ed ho deciso così perché le promesse e le aspettative non sono state rispettate. Ho rescisso nonostante il presidente mi abbia chiesto di rimanere e comunque mi ha pagato tre stipendi, per far capire che loro si sono comportati benissimo ma non riuscivo ad essere utile alla squadra così. Cosa farò adesso? Fino a gennaio non posso tesserarmi con altri club, così ho chiesto al direttore del Levski se posso allenarmi con loro. Io sono di casa lì, ci ho giocato, tifo ed ho molto rispetto per questa squadra ed anche con i tifosi ci amiamo a vicenda. Il direttore mi ha detto subito di sì, tanto conosco Delio Rossi dai tempi del Lecce e so l’italiano. Posso anzi aiutarlo con gli altri, poi se tutto va bene a gennaio si può parlare di giocare“.

Come indicato all’inizio, Bojinov ha militato a lungo in Italia, vestendo le maglie di Lecce – dove ha svolto anche gran parte del settore giovanile -, Fiorentina, Juventus, Parma, Hellas Verona, Vicenza e Ternana.

Durante la carriera, ha giocato anche con Manchetser City, Sporting Lisbona, Levski Sofia e Partizan Belgrado.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply