Boga Sassuolo – Se li dice lui c’è da credergli, anche se cresciuto alla scuola dei migliori dirigenti sportivi italiani, potrebbe essere strategia bella e buona. Giovanni Carnevali, Amministratore Delegato del Sassuolo è intervenuto alla Domenica Sportiva ieri e ha risposto picche all’interesse di Napoli e Milan per Jeremie Boga. Il classe ’97 ex Chelsea è sicuramente uno dei volti nuovi del campionato italiano.

Giocatore a tratti irresistibile potrebbe restare ancora a Sassuolo almeno un’altra stagione anche se l’impressione è che il suo prezzo possa lievitare e dunque i neroverdi potrebbero far partire un’asta. D’altronde fino allo stop è stato uno dei giocatori con il rendimento più alto dell’intero campionato. Esterno sinistro dotato di dribbling fulminante e grande rapidità, Boga ha realizzato 8 reti e firmando 4 assist in 24 presenze. IL Sassuolo lo ha riscattato per una cifra quasi irrisoria dal Chelsea, ma il club inglese sarebbe intenzionato a riportarlo in Premier League, vedremo.

Intanto queste sono le parole dell’AD Carnevali rilasciate ieri alla Domenica Sportiva e tratte da fantacalcio.it

”Boga è cresciuto molto, dobbiamo dare merito a De Zerbi che l’ha fatto crescere: è richiesto da varie società ma intendiamo trattenerlo, non vogliamo cederlo perché continueremo nel progetto che aveva in mente il dottor Squinzi. Sarà neroverde anche l’anno prossimo”. L’impressione è che siano parole anche dettate dalla circostanza e dall’interesse crescente sull’esterno franco-ivoriano.

Articolo precedenteDalla Romania, Vlad Chiriches: “Ecco dove vorrei terminare la carriera”
Articolo successivoAtalanta: Gollini potrebbe partire in estate, ecco chi può sostituirlo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui