BOEHLY SU TUCHEL – Il nuovo proprietario del Chelsea Todd Boehly – subentrato a maggio ad Abramovich – è tornato sull’esonero di Thomas Tuchel.

Piuttosto difficoltoso è stato l’avvio stagionale dei blues, sia in Premier che in Champions, con la squadra inserita nello stesso girone del Milan.

BOEHLY SU TUCHEL

BOEHLY SU TUCHEL – Queste le dichiarazioni del massimo dirigente dei londinesi: “Il problema non è stata la sconfitta contro la Dinamo Zagabria, ma che non avevamo una visione condivisa del futuro del club. Penso sia un manager estremamente talentuoso, ha avuto grande successo ma noi eravamo alla ricerca di un manager che volesse davvero collaborare con noi. Al Chelsea ci sono tanti muri da abbattere“.

 

LEGGI ANCHE:

Podio di EuropaCalcio Salernitana organizzata, Spezia rimandato

Presidente Bayern su Lewandowski: “abbiamo vinto tutti”

Parla il ds dell’Empoli: “con la Roma partita difficile ma stimolante…”

Pessime notizie per il Milan: Rebic ha un’ernia e Origi non sta bene

Juve, Bonucci non ci sta: “basta alibi, così non esiste”

Roma, Vina vicino all’addio: il giocatore ad un passo dal Galatasaray

Serie A, il calendario delle partite in programma oggi

Champions League, UFFICIALE: cambia la data di Rangers-Napoli

Milan, Kjaer: “Nostro calcio più euroreo, Leao…”

Formazioni Sampdoria Milan: novità a centrocampo per i rossoneri

Formazioni Sampdoria Milan: assenza dell’ultimo minuto

Milan rinnovo Tonali: ecco il comunicato ufficiale dei rossoneri

Bologna, Fenucci annuncia: “Thiago Motta sarà il nuovo allenatore”

Articolo precedenteLazio, obiettivo Champions anche per blindare Milinkovic: il punto
Articolo successivoAtalanta, situazione Malinovskyi: possibile addio già a gennaio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui