[df-subtitle]La decisione di Boateng avvenuta anche per motivi di cuore[/df-subtitle]

Rientrato dal prestito poco fortunato al Barcellona, Kevin Prince Boateng è pronto a partire nuovamente subito. Il fantasista ghanese infatti non proseguirà la sua avventura al Sassuolo, dove ha militato durante la prima metà della scorsa stagione, ma si trasferirà alla corte di Vincenzo Montella alla Fiorentina.

I dettagli della trattativa

Tre milioni di euro è quanto il Sassuolo valuta Boateng. Secondo La Gazzetta dello Sport, le parti starebbero lavorando per mettere all’interno del pacchetto anche Pol Lirola, terzino destro in forza ai neroverdi che piace parecchio alla Viola, la quale sta tentando di acquisirne il cartellino già da diverse settimane. Questa trattativa sembrava addirittura essersi arenata, ma ora è ripartita e si concluderà anche grazie all’inserimento proprio dell’ex Milan. Saranno i primi rinforzi per la Fiorentina in vista dell’importante prossima stagione. Boateng andrà a firmare un contratto biennale con opzione per la terza stagione.

La scelta di cuore di Boateng

Nonostante l’offerta messa sul piatto dalla sua ex squadra, l’Eintracht Francoforte, Boateng ha deciso di restare in Italia spinto soprattutto dal fattore cuore. Il giocatore si è infatti da poco ricongiunto con Melissa Satta e dunque la decisione di restare nel nostro paese è dipesa soprattutto da questo motivo.

Articolo precedenteMercato Roma, oggi nuovo incontro con il Tottenham per Alderweireld
Articolo successivoKean pronto a trasferirsi all’Everton. Ecco le cifre e i dettagli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui