[df-subtitle]Dopo il 2-0 iniziale, la squadra di D’Anna trova il pareggio in extremis. Sempre più difficile questo inzio stagionale dei giallorossi. Per Stepinski è il secondo gol in campionato[/df-subtitle]

Continua il momento negativo della Roma. Dopo la sconfitta in casa del Milan di due venerdì fa, arriva un deludente 2-2 casalingo contro il Chievo.

Già al 10′ la squadra di Di Francesco passa in vantaggio con El Shaarawy, bravo a sfruttare un assist di Florenzi. E venti muniti dopo arriva il 2-0, e l’autore del gol è Bryan Cristante, bravo a infilare Sorrentino su un grande assist di Dzeko, che addomestica il pallone alla perfezione.

La partita è però tutt’altro che chiusa, e il Chievo in due occasioni va vicino alla rete con Stepinski e Birsa. Proprio quest’ultimo segna il gol del 2-1 a inizio ripresa con bel gol da fuori area sul quale Olsen non può nulla. E verso la fine della partita Stepinski sigla il 2-2, sfruttando al meglio un errore difensivo della Roma. I veronesi al 95′ vanno anche vicinissimi al 2-3, ma Olsen si supera su una conclusione di Giaccherini.

IL TABELLINO

ROMA (4-3-3): Olsen; Florenzi (69′ Karsdorp), Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Lo. Pellegrini (70′ De Rossi), Nzonzi, Cristante; Under (81′ Kluivert), Dzeko, El Shaarawy. All.: Di Francesco.

CHIEVO (4-3-2-1): Sorrentino; Tomovic, Rossettini, Bani, Barba; Rigoni (87′. Depaoli), Radovanovic, Obi (46′ Hetemaj); Birsa (80′ Leris), Giaccherini; Stepinski. All. D’Anna.

Arbitro: Mazzoleni (ITA)

Reti: 10′ El Shaarawy, 30′ Cristante (R), 52′ Birsa, 82′ Stepinski (C)

Ammoniti: De Rossi (R), Rossettini (C)

Articolo precedenteStadio EC, Verona – Carpi 4-1: apre Laribi, triplo Pazzini con doppio rigore [LIVE]
Articolo successivoAtalanta, Gasperini: “Con la Spal gara difficile. Noi dobbiamo ripartire”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui