Si conclude l’esperienza da allenatore in Championship per Wayne Rooney: l’ex Manchester United, a Birmingham da ottobre è stato esonerato dal club inglese che si trova nelle parti basse della seconda divisione. E’ stato un crollo verticale dei Blues che da sesti sono scesi in classifica con tante sconfitte fatali per Rooney che ha comunque ringraziato la proprietà per l’opportunità, consapevole di come i risultati portino a queste decisioni.

 

OLTRE A “BIRMINGHAM-ROONEY”…”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

  1. Tottenham, Udogie rinnovo a lungo termine: “Qui a casa e subito benvenuto”
  2. Verona, Baroni: “Fiducia, squadra e società credono in atteggiamento e proposta. Ngonge…”
  3. Verona, Sogliano: “Uniti, ritrovare carattere e ciò che è scattato l’anno scorso”
  4. Napoli, Di Lorenzo: “Mazzarri si è presentato benissimo, speriamo di continuare”
  5. Verona, Ngonge da uomo della salvezza a uomo per la salvezza
  6. Nizza, Farioli si racconta ad Euro Show
  7. Brescia-Maran, guarda chi si rivede: il mister trentino ritrova la panchina
  8. Cagliari-Frosinone 4-3, Ranieri: “Cuore immenso”. Di Francesco: “Inspiegabile”
  9. Bologna, Zirkzee conquista i rossoblù ma ora lasciamo stare Arnautovic
  10. Serie A, Hernanes: “L’inter la più forte, Juventus e Lazio…”
  11. Inghilterra-Italia, Spalletti: “Un sogno, capiamo la nostra personalità in quello stadio”
  12. Milan-Verona apre il sabato della 5a di Serie A: timbra Leao
  13. Milan-Newcastle, battaglia al Meazza: è 0-0
  14. Cagliari, Petagna: “Contento e a disposizione, mister Ranieri…”
  15. Italia, Spalletti: “Felicità, sogno che parte da lontano. Napoli…”
  16. Fiorentina, Italiano: “Nuovo centro fantastico, il mercato…”
  17. Monza, Galliani e il mercato: “Troppi tesserati. Berlusconi? Manca”
  18. Verona, Baroni ritrova l’Hellas e si presenta: “Corsa, dinamicità, idee”
  19. Arsenal, Saka prolunga: “Posto giusto, tutto per esprimere il potenziale”
  20. Nuovo stadio Cagliari, ufficiale: sarà “Gigi Riva”
  21. Cagliari, Ranieri: “Tutti mi aspettavano, abbandonato l’egoismo e paura di rovinare”
  22. Atalanta, Percassi: “Continuiamo ad investire su stadio, squadra e giovani

 

 

Articolo precedenteNapoli, l’Al-Shabab insiste per Politano. Ma…
Articolo successivoInfortunio Meret, gli aggiornamenti del Napoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui