Bernardo Silva, centrocampista totale del Manchester City di Guardiola, sarebbe finito nel mirino del Paris Saint Germain: l’indiscrezione

Un centrocampista sempre più decisivo nelle partite che contano, centrale nelle scelte nel Manchester City di Pep Guardiola, il quale lo schiera anche come mediano davanti alla difesa, e probabile uomo intorno al quale potrebbe scatenarsi un’asta di mercato, con il Paris Saint Germain pronto a fare follie pur di acquistarlo. Bernardo Silva, decisivo anche nella gara di ieri negli ottavi di Champions League contro il Copenhagen, secondo quanto riferito dal portale Fichajes.net, potrebbe preparare nuovamente i bagagli in direzione Ligue 1 dopo la prima esperienza al Monaco, con i parigini pronti all’assalto per il mediano portoghese.

Bernardo Silva, in maglia Blue, si è consacrato a livelli mondiali risultando uno dei centrocampisti più forti in circolazione. Stando a quanto appreso dal portale iberico, il contratto in scadenza nel 2026 permetterebbe al Manchester City di poter ricavare una cifra monstre per il nativo di Lisbona, uomo dei desideri sulla lista del Milan prima dell’estensione contrattuale datata agosto 2023. A rendere ancor più probabile un possibile passaggio del classe 1994 alla corte parigina, potrebbe risultare la clausola da 60 milioni di euro inserita nell’accordo stipulato tra il lusitano e il club inglese. Dopo aver conquistato qualsiasi trofeo possibile OltreManica, Bernardo Silva avrebbe già dato il proprio via libera a quel che si preannuncerebbe uno degli affari più clamorosi della sessione estiva.

Oltre all’articolo: “Bernardo Silva sempre più decisivo; PSG sempre più convinto”, leggi anche:

Articolo precedenteFrosinone, Angelozzi: “Soulé? Può alzare il livello della Juve”
Articolo successivoNapoli, la rivoluzione potrebbe ripartire da Bologna: Ferguson e…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui