La serata di mercoledì non è stata delle migliori per Karim Benzema.

Il francese, che non ha potuto evitare la sconfitta della sua squadra per mano del Barcellona nella semifinale di Coppa del Rey, è anche stato rapinato, come riportato ieri sera da El Chiringuito.

I ladri hanno approfittato della sua assenza per entrare nella sua casa mentre il calciatore stava disputando la partita al Santiago Bernabéu contro il Barcellona.

Al momento non si sa cosa abbiano portato via, ma la rapina nelle proprietà dei giocatori di calcio, mentre questi sono impegnati in un incontro, comincia ad essere un consueto “modus operandi”.

L’ultimo a soffrirne è stato Kevin Prince Boateng, derubato a casa sua mentre stava giocando la partita di campionato del Barcellona contro il Valladolid.

Articolo precedenteJuventus, nuovo colpo dal Brasile a parametro zero
Articolo successivoAllan a KISS KISS: “Abbiamo fame di vincere. Il San Paolo pieno ci è mancato tantissimo..”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui