Everton, ufficiale Rafa Benitez: “Vorrei vincere ancora e sono qui per questo”

Con l’addio di Carlo Ancelotti, che è tornato al Real Madrid, l’Everton si era preso del tempo per trovare il giusto sostituto per la guida tecnica nella prossima stagione. La scelta è ricaduta su Rafa Benitez.

RAFA BENITEZ SI PRESENTA ALL’EVERTON: LE PRIME PAROLE DEL NEO ALLENATORE

L’allenatore spagnolo torna così nella Merseyside, ma questa volta dalla parte ‘blue’. L’ex Liverpool, sui canali ufficiali dei Toffees, ha spiegato la decisione di accettare la proposta dell’Everton. Queste le sue parole, riportate da Alfredo Pedullà:

“Per me si tratta di portare la mentalità vincente, di essere competitivo, quindi tutto deve essere a posto dentro e fuori dal campo. Le persone di questo club hanno grande passione e a me piace molto questo aspetto. Conosco la città, so cosa significa avere la possibilità di vincere, soprattutto per i tifosi. Qui vedo grande ambizione, dal direttivo al proprietario tutti vogliono migliorare e sperano di giocare nel nuovo stadio con una spinta enorme. Mi piace quando c’è concorrenza, mi piace vincere. Io e il mio staff abbiamo vinto 13 titoli e vogliamo continuare a farlo. Sono venuto all’Everton per questo”.

OLTRE A “BENITEZ-EVERTON UFFICIALE…”, LEGGI ANCHE:

Tottenham, Espirito Santo è il nuovo allenatore: le prime parole del portoghese

Italia-Belgio: Mertens elogia la nazionale di Roberto Mancini

Fiorentina: ufficiale Italiano. Il comunicato del club viola

Strootman al Cagliari, visite mediche in corso. Ecco la situazione

Borja Valero si ritira: “grazie alla Fiorentina e a tutti i club dove ho giocato”

Italia, Jorginho: “Non pensare di aver già fatto qualcosa di grande, lavoriamo di più. Mancini…”

ADL torna a parlare: “Napoli-Verona? Sono andato nello spogliatoio”

Nainggolan si confessa: “Italia-Belgio, ecco come la vedo. Futuro…”

Napoli, Mario Rui: in arrivo offerta del Galatasaray per il terzino portoghese

Articolo precedenteTottenham, Espirito Santo è il nuovo allenatore: le prime parole del portoghese
Articolo successivoBellerin Inter: Segnali distesi da parte dei gunners, trattativa aperta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui