Champions League – Meno di 24 ore alla gara di ritorno tra Benfica e Ajax che, si disputerà domani all’Amsterdam Arena, per decidere chi proseguirà il cammino ai quarti di finale.

All’andata, le aquile riuscirono a strappare un importantissimo pareggio alla squadra olandese, finita 2-2, e che mantiene in vita la possibilità del passaggio del turno.

Dopo le eliminazioni del Porto e dello Sporting CP, la squadra di Nélson Veríssimo è l’ultima delle portoghesi rimasta nella massima competizione europea.

Al momento gli incarnati stanno passando un momento altalenante, fatto di prestazioni convincenti, e pareggi contro squadre di bassa classifica.

Domani il Benfica si gioca forse tutta la stagione, visto che la corsa allo scudetto sembra ormai essere un discorso solo fra Porto e Sporting CP.

Durante la conferenza stampa il tecnico incarnato, Nélson Veríssimo, ha dichiarato: “Mi aspetto un gioco aperto, dove entrambe le squadre tenteranno di fare possesso palla. Come giochiamo a casa loro, ci aspettiamo un Ajax aggressivo, che presserà fin da subito”.

Vérissimo ha anche sostenuto che il gioco di domani dovrà essere affrontato con concentrazione e attenzione da parte dei suoi; come è stato nella gara di andata. Non bisogna inoltre dimenticare che si affronta un avversario forte, soprattutto in attacco, ma che ha anche delle fragilità, delle quali il Benfica dovrà approfittare.

Il gioco sarà diviso nuovamente alla pari, su questo Vérissimo non ha dubbi: “Penso che dovremmo essere bravi ad approfittare degli spazi che in alcuni frangenti della gara avremo. Dovremmo tentare di imporre il nostro gioco e approfittare delle loro fragilità difensive”.

Vincere è imperativo dunque, e le aquile lo sanno bene, per cui dovranno scendere in campo con il coltello fra i denti per tentare di eliminare i campioni olandesi.

 

Gara di ritorno – Ottavi di finale Champions League: 

Ajax – SL Benfica

15/03/2022 – 20:45 (Amsterdam Arena) 

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteJuventus, contatti con l’Atletico per il riscatto di Morata: si cerca lo sconto
Articolo successivoNapoli agente Osimhen: “Victor gioca per la squadra. Sulle critiche…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui