Filippo Inzaghi, tecnico del Benevento ha parlato in conferenza stampa presentando la trasferta di domani contro l’Hellas Verona. Queste le sue dichiarazioni:

Il gruppo sta bene, è voglioso di fare una grande partita e dobbiamo dare continuità alla prestazione contro il Napoli, purtroppo c’è stato l’inconveniente della partita di Coppa Italia ma c’è questa per potersi riscattare. Barba e Iago Falque stanno meglio, vediamo se c’è la possibilità di averli in panchina o farli recuperare”.

Inzaghi ribadisce: “I pronostici non ci danno salvi alla fine dell’anno, sappiamo dove veniamo e quali sono le nostre caratteristiche. Il nostro Scudetto sarà poter mantenere la categoria, ci batteremo. Abbiamo tanti giovani all’esordio in Serie A, sapevo che servivano delle partite, abbiamo sei punti e ora giochiamo contro una grande squadra. Il Benevento si farà trovare pronto. Appena abbiamo lottato, abbiamo visto cosa succede in Coppa Italia. La squadra sa che partita deve andare a fare, non deve mancare l’agonismo e la battaglia su ogni palla. Complimenti ce ne hanno fatti tanti, ora mi interessa portare a casa dei punti”.

Il ritorno a Verona:Provo sempre una grande emozione, il mio nome Superpippo nacque nella Curva del Verona, fu dopo un derby con il Padova, ero giovane. La Curva era incredibile per passione e quando sono tornato a Verona, ho sempre trovato bell’affetto e mi lega un ricordo bellissimo“.

Inzaghi conclude: “Il Verona è ben chiaro quello che fa, complimenti a Juric, un campionato straordinario e quest’anno si stanno confermando. Hanno un gioco ben chiaro, propositivo. Starà a a noi dimostrare i essere all’altezza e servirà una grande partita. L’allenatore deve avere le idee chiare, penso di avere una panchina importante che mi possa aiutare durante la partita“.

Qui, il video della conferenza pubblicato sui canali ufficiali del club campano e qui per tornare in homepage.

Articolo precedenteKondogbia Atletico Madrid, il mediano firmerà con i colchoneros
Articolo successivoMercato Everton: Ancelotti vuole strappare Isco al Real Madrid

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui