BENEVENTO INZAGHI – Intervenuto su Sky Sport, Filippo Inzaghi, allenatore del Benevento che torna in Serie A si è espresso così sulla sua squadra:

Questo gruppo è straordinario, non si sono mai accontentati. quando avevamo 10-15 punti di vantaggio faticavo a pensare che non mollassero di un centimetro ma siamo arrivati a 24-27 punti e ancora erano sempre sul pezzo, altrimenti non fai un record che durava da quarantaquattro anni, sapete com’è difficile il campionato di B e vincerlo con sette giornate di anticipo è qualcosa di storico. Sono contento, spero che i ragazzi abbiamo capito cosa significa vincere un campionato e d entrare nella storia del calcio, quest squadra sarà ricordata fra trenta-quarant’anni per quello che ha fatto. Orgoglio so di essere stato il loro allenatore, contento per loro, il Presidente, i tifosi, lo staff“.

Inzaghi conclude: “Pensavo di vincere il campionato, avevo un Presidente forte e un direttore che mi seguiva da anni. Come era successo a Venezia, con quest basi e facendo lavorare me e il mio staff come sappiamo, succede quel che è successo“.

 

[df-subtitle]OLTRE A “BENEVENTO, INZAGHI…”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:[/df-subtitle]

Articolo precedenteKutuzov: “Milan Rangnick grande allenatore. Gattuso sa tanto di calcio. Su Conte…”
Articolo successivoMercato Milan Tonali piace. I rossoneri proveranno a battere la concorrenza

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui