Belotti al Milan? L’attaccante sta aspettando una risposta dal club

Andrea Belotti, dopo la rete annullata per un fuorigioco che ha fatto discutere, ha ritrovato la gioia nel derby con la Juventus. Complice il suo lungo periodo di infortunio, che non gli ha permesso di far parlare il campo, si è discusso molto di lui e del suo futuro.

MERCATO: BELOTTI DA’ PRIORITA’ AL MILAN

Come scrive Alfredo Pedullà, il ‘Gallo‘ ha il contratto in scadenza e non ci sono margini per un rinnovo con il Torino, e se accadesse sarebbe una sorpresa. Belotti vorrebbe il Milan con tutte le sue forze, è la sua priorità, ma dai contatti (che ci sono stati) bisogna avere la pazienza di attendere una risposta. E fino a quando ci saranno margini l’attaccante aspetterà, senza alcuna frenesia. La situazione non è cambiata: serve pazienza esattamente come prima.

I rossoneri potrebbero fare investimenti in altri reparti e potrebbero non avere un budget illimitato per l’attaccante. Ecco perché non hanno dato per il momento una risposta al Gallo, pur apprezzandolo molto. Di sicuro Belotti vuole aspettare le soluzioni in Italia prima di valutare l’estero che fin qui ha sempre respinto. Le altre piste in Italia sembrano bloccate, a parte l’Atalanta che aveva già sondato in estate come ricordato una settimana fa. Nessun approccio fin qui, invece, con il Napoli che si sente più che coperto con Osimhen.

Belotti Milan

In ogni caso, prima la risposta del Milan, poi le eventuali altre soluzioni.

LEGGI ANCHE:

Conte sbanca l’Etihad e i Reds accorciano! Premier League: i risultati

Intervista Pinamonti: “Non voglio fermarmi. Gol in un derby? Lo spero”

Intervista Giroud: “Qui per lasciare la mia impronta, Pioli grande allenatore”

Juventus, Mckennie out per infortunio: frattura al piede, si teme lungo stop

Cagliari, intervista Pereiro: “Qui grazie ad Andrea Cossu, sogno di…”

 

Articolo precedenteConte sbanca l’Etihad e i Reds accorciano! Premier League: i risultati
Articolo successivoConte: “Kulusevski? Con lui Paratici voleva danneggiarmi quando ero all’Inter”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui