[df-subtitle]Il francese si era infortunato nel match d’esordio contro l’Hoffenheim[/df-subtitle]Il Bayern Monaco dovrà rinunciare a Kingsley Coman per i prossimi 3 mesi. Sono questi i tempi di recupero stabiliti dal club bavarese per il recupero del francese dopo l’intervento chirurgico, perfettamente riuscito, alla caviglia infortunatasi durante il match con l’Hoffenheim.

Un messaggio importante al calciatore l’ha voluto mandare il direttore sportivo del Bayern Monaco Hasan Salihamidzic che ha dichiarato: “Kingsley tornerà più forte, di questo ne sono certo. Avrà il nostro sostegno al 100% e lo aspetteremo“.

Articolo precedenteESCLUSIVA EC – Colonnese ” Milik mi ricorda Vieri”
Articolo successivoUdinese bella per tre quarti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui