L’agente di Alphonso Davies, terzino canadese in forza al Bayern Monaco, ha criticato la strategia scelta della società per il rinnovo

Un punto in più per il Real Madrid nella corsa ad Alphonso Davies, formidabile terzino mancino canadese; uno in meno per il Bayern Monaco, soprattutto in ottica rinnovo contrattuale dell’accordo in scadenza nel 2025 che non solo tarda ad arrivare, ma che potrebbe addirittura saltare già nel corso di queste settimane. I rapporti tra le parti sarebbero tesi, come testimoniato dalle dichiarazioni dell’agente del classe 2000, intercettato dai microfoni della Bild. La società teutonica avrebbe posto un ultimatum all’entourage del calciatore per valutare un rinnovo ben al di sotto della cifra richiesta in sede di colloqui, circa 20 milioni di euro: in caso di stallo, la cessione sarà inevitabile già in estate.

Ecco un estratto delle dichiarazioni dell’agente di Davies: “Come si può mai porre un ultimatum per il rinnovo con una stagione ancora da terminare, un progetto tecnico ancora da definire e un allenatore ancora da annunciare per la prossima stagione? Tutto ciò è ingiusto e ci riserveremo di decidere a fine stagione. L’accordo per il rinnovo era praticamente definito, poi hanno cambiato tutta la dirigenza e non c’è più stato modo di firmare. Per prendere una decisione, dobbiamo aver chiaro il progetto tecnico che verrà”, ha ammesso il procuratore del terzino canadese. Nel frattempo, per Davies sembrano potersi spalancare le porte della Casa Blanca di Madrid, con il Real pronto al super colpo estivo.

Oltre all’articolo: “Bayern Monaco-Davies, rapporti tesi; l’agente: “Ultimatum senza senso”, leggi anche:

  1. Inter, prove di rinnovo con Inzaghi
  2. L’Atalanta stoppa Koopmeiners: “Decide il club. Già rifiutata offerta top in estate”
  3. Jorginho, l’agente non nega la possibilità di un ritorno in Italia: la Juventus in pole
  4. Juventus, emissari a Wembley per Wendell: il contratto gioca a favore
Articolo precedenteTonali, altri guai in vista: rischia un’ulteriore squalifica per scommesse
Articolo successivoFiorentina, per il post Italiano anche Francesco Farioli: la notizia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui