Bayern Monaco, Alaba saluta: “Lascio con le lacrime agli occhi”

Come ci si aspettava da qualche tempo, qualche giorno fa è stato ufficializzato l’addio di David Alaba, che a fine stagione andrà a giocare per il Real Madrid. Il difensore, tramite il sito ufficiale dei bavaresi, ha salutato quelli che sono i suoi tifosi da 13 anni.

Queste le dichiarazioni rilasciate, riportate da calcionews24:

“C’è ancora un po’ di tempo prima che me ne vada, e al momento non riesco a comprendere completamente cosa voglia dire. Ma ad essere sincero, ci sono giorni in cui mi ritrovo a guardare indietro e ripenso ad ogni momento speciale vissuto qui al Bayern Monaco. Penso sia stato davvero tutto fantastico”.

BAYERN MONACO, ALABA DA’ L’ADDIO: “MI SONO SEMPRE SENTITO A CASA”

Su cosa gli mancherà maggiormente:

“Lo spogliatoio e i miei compagni di squadra, i tifosi allo stadio, l’atmosfera a Säbener Straße dove all’inizio ho trascorso due anni negli alloggi delle giovanili. Mi mancherà anche la città di Monaco dove vivo ormai da 13 anni e che è diventato molto più di una seconda casa per me. Mio figlio è nato a Monaco, i suoi nonni vivono qui, quindi ci sarà sempre uno stretto legame”.

Sui tifosi bavaresi:

“Cosa vorrei dire ai tifosi? Molto semplice: grazie di tutto. Non dimenticherò mai questo rapporto e saranno sempre nel mio cuore. Fan tristi per mio addio? È sempre difficile quando qualcosa finisce e non è un segreto che qui mi sia sempre sentito a casa. Ovviamente lascio il Bayern con le lacrime agli occhi ma non vedo l’ora che arrivi il mio futuro allo stesso tempo. Non è stata una decisione contro il club, ma ho deciso che mi piacerebbe fare qualcosa di nuovo e fare un altro passo avanti. Per crescere, devi lasciare la tua ‘comfort zone’. Al Bayern le aspettative in campo sono sempre estreme da parte della dirigenza, nello spogliatoio e anche da se stessi. Penso che forse alle volte bisogna fare un salto nell’ignoto per crescere e maturare ancora. Al Bayern auguro il meglio. Di vincere ancora”.

OLTRE A “BAYERN MONACO, ALABA…”, LEGGI ANCHE:

Psg, Mbappé non rinnova? Il piano per arrivare a Salah. I francesi si tutelano

Il Real Madrid vuole Milinkovic Savic: pronti 80 milioni di Euro

Sassuolo, De Zerbi ai saluti: il suo futuro è allo Shakhtar Donetsk

Napoli, casting De Laurentis per la panchina: si valutano diversi profili ma…

Mercato PSG, Aurier nel mirino: Florenzi potrebbe tornare alla Roma

Articolo precedentePsg, Mbappé non rinnova? Il piano per arrivare a Salah. I francesi si tutelano
Articolo successivoFiorentina Milenkovic: “Sempre grato alla Viola, ma sogno traguardi importanti”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui