BAYERN GRAVENBERCH – Intervenuto ad “Ajax Showtime“, Ryan Gravenberch parla di questa sua prima stagione al Bayern Monaco, che in estate lo ha ingaggiato proprio dai lancieri.

Così il mediano olandese, che ad oggi vanta 26 presenze: “Sono sempre convinto della mia scelta di andare al Bayern e non me ne pento affatto. Sicuramente speravo di giocare di più e finora non è stato così. Per me è un peccato ma so come affrontare la situazione“.

BAYERN GRAVENBERCH

BAYERN GRAVENBERCH – Prosegue: “Vorrei avere successo qui in Bavaria, ma se non avessi opportunità allora forse dovrei cercare altrove. Al momento comunque non sono così preoccupato e voglio cambiare questa situazione nel Bayern“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteBarcellona, Xavi su Busquets: “Insisterò affinché resti”
Articolo successivoDall’Inghilterra: Manchester United e Tottenham sulle tracce di Szczesny

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui