Nicolò Barella, cagliaritano vincitore del premio Bulgarelli per l’ottima stagione disputata come mezzala ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni Sky Sport. Il ruolo e i nomi che lo hanno vinto in passato:

Per caratteristiche, forse De Rossi è più simile, Iniesta e Xavi vedono altro calcio, mentre Pogba alla Juve era da Pallone d’Oro. Bisogna sempre andare forte, da trequartista devi essere ancora più bravo e mi ha fatto vedere in maniera diversa il ruolo della mezzala“.

L’Italia e i tanti impegni con la Nazionale maggiore e l’under 21: “E’ il nostro lavoro, la passione. Da quando c’è il mister Mancini, la Nazionale è diventata un piacere, il gruppo mi ha fatto sentire subito a mio agio. Con l’under 21 ci conosciamo da sei-sette anni, ci conosciamo bene. Arriveremo più consapevoli delle nostre potenzialità e ci metteremo a disposizione del mister per provare a vincere l’Europeo“.

Barella piace da sempre a molte squadre:Cerco di far bene, però come ho sempre detto di queste cose parlano il Presidente e il procuratore“.

LEGGI ANCHE:

  1. Ivan Varone: “Reggio Audace gruppo fantastico, possiamo fare bene anche in B. Kargbo pronto per la Serie A”
  2. Inler: “Barcellona? Il lockdown ha cambiato i valori: il Napoli può farcela”
  3. Roma Mazraoui Gavric, piaccioni i rispettivi esterni di Ajax e Stella Rossa
  4. Mercato Milan Bakayoko, il mediano è pronto a tornare in rossonero
  5. Napoli, Gattuso: “Barcellona forte per identità e giocatori, sarà un’impresa”
  6. Mercato Inter Milenkovic, inserimento nerazzurro per il difensore serbo
  7. Momo Sissoko: “Mané andrà al Real Madrid. Zidane vuole anche Pogba, ma lui vorrebbe tornare alla Juventus. Salah potrebbe lasciare Liverpool. Ancelotti costruirà un Everton fortissimo” –  ESCLUSIVA EC
Articolo precedenteBarcellona, Valverde verso l’esonero. Si valuta Allegri come sostituto
Articolo successivoLiverpool, Klopp: “Eccitati per la finale, Tottenham simile per qualità”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui