[df-subtitle]C’è un’altra offerta dei nerazzurri per Barella[/df-subtitle]

Continua il forte pressing dell’Inter nei confronti del centrocampista del Cagliari Nicolò Barella. Attualmente impegnato con l’Italia agli Europei Under 21, il classe ’97 è il primo obiettivo da temoi per il centrocampo dei nerazzurri. Le parti sembrano aver già trovato l’accordo per il contratto, mentre resta ancora da convincere il presidente del Cagliari Tommaso Giulini, il quale vuole monetizzare il più possibile. Per questo motivo, è stata formulata una nuova offerta.

Le cifre per Barella

Detto che l’Inter non sborserà i 50 milioni cash richiesti, l’ultima proposta gli si avvicina parecchio. Come riportato da Sky Sport, il club meneghino avrebbe offerto al sodalizio sardo 36 milioni di euro a cui vanno ad aggiungersi altri 14 milioni di bonus, 4 dei quali facilmente raggiungibili e gli altri legati a vittorie di campionato e/o Champions League. In più, in mezzo ci sono i cartellini – in prestito – del terzino Federico Dimarco (con diritto di riscatto) e del centrale difensivo Alessandro Bastoni (secco).

Non solo Inter

In questa settimana entrante ci potrebbe essere un nuovo incontro tra le due società, con il Milan – che vuole incontrare al più presto la dirigenza del Cagliari -, la Roma e il Paris Saint Germain che restano in corsa per Barella, ma solo sullo sfondo attualmente. Sono attese novità nei prossimi giorni con il giocatore che, come detto, avrebbe già l’accordo con i nerazzurri.

Articolo precedenteItalia under 21, esordio europeo con la Spagna: così a Bologna
Articolo successivoItalia Di Biagio: “Serata stupenda, non ho parole per Federico”. Chiesa: “Vogliamo la semifinale”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui