Il Barcellona ha messo gli occhi sul giovane Ludovit Reis, classe 2000 del Groningen.

Secondo quanto riporta dvhn.nl, i blaugrana si sono già mossi e hanno mandato in Olanda il manager Josè Bakero per iniziare a parlare col Groningen di un possibile trasferimento di Reis in Spagna. Il Barcellona sta preparando un’offerta per l’acquisto del centrocampista olandese-slovacco, il cui contratto attuale scade nel 2021.

Il direttore sportivo del club biancoverde Hans Nijland non vuole ancora rilasciare dichiarazioni a riguardo e anche il centrocampista stesso non sembra essere disponibile per un commento. A breve, in ogni caso, la dirigenza olandese deciderà se valutare e quindi proseguire nella trattativa col Barça o se bloccare tutto.

Il Groningen ha scoperto Reis nel 2015 quando militava nel SV Hoofddorp, non professionistico. Successivamente gli ha offerto il primo contratto da professionista nel 2017. Sotto la guida  dell’allenatore Ernest Faber ha fatto il suo debutto nella massima serie la scorsa stagione durante la partita di coppa contro l’USV Hercules. E, una volta dentro, non è più uscito. Anche con l’attuale tecnico Danny Buijs si sta confermando su ottimi livelli tanto da attirare su di sé le attenzioni dei grandi club.

 

(immagine tratta da @dvhn.nl)

Articolo precedenteJuventus, Cancelo: “Ajax squadra forte, ma noi siamo pronti”
Articolo successivoSerie A, Bologna – Chievo si chiude con un netto 3-0

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui