Barcellona futuro Messi – La clausola che permette a Leo Messi di lasciare il Barcellona in qualsiasi momento, ha scatenato diverse voci di mercato. C’è chi lo vede bene al Milan, chi invece sogna di vederlo in coppia con Cristiano Ronaldo. Ma in realtà, Leo Messi non vuole andare da nessuna parte, come ha dichiarato in un’intervista al Mundo Deportivo e riportato da ItasportPress. Di seguito le sue dichiarazioni:

“Finché il club e la gente mi vorranno qui non ci saranno problemi. C’è un progetto vincente e lottiamo ogni anno per tutti i titoli: io voglio restare al Barcellona. Voglio continuare a vincere campionati e voglio un’altra Champions: questa è la mia aspirazione. Molte volte avrei potuto andare via, con alcuni club pronti a pagare la clausola rescissoria, ma in nessun momento mi è venuto in mente di andare via”.

Analizzi questa stagione.
“Abbiamo cambiato allenatore, ognuno ha le proprie idee e noi gradualmente ci adattiamo. Non è semplice perché adesso ci viene chiesto di giocare in maniera diversa rispetto a quanto facevamo con Valverde, ma stiamo crescendo. Setién mi dà molta libertà per creare superiorità numerica ed attaccare bene. Lui è una persona molto loquace, che sta attento ad ogni dettaglio. Ama il calcio, ne parla continuamente”.

Il Real Madrid sembra essere un po’ in calo.
“Con la partenza di Cristiano Ronaldo ha perso molti gol, era ovvio che sarebbe accaduto questo. Cristiano segna 50 gol a stagione”.

Barcellona futuro Messi – Nelle ultime settimane ci sono stati alcuni battibecchi con Abidal.
“Ho risposto perché mi sono sentito attaccato. Mi ha dato fastidio che una persona del club abbia messo nel mezzo i giocatori nell’esonero di un allenatore. E’ il direttore sportivo a prendere le decisioni. Lui ha attaccato il nostro spogliatoio”.

L’anno scorso Neymar è quasi riuscito a tornare al Barcellona.
“Neymar è uno dei migliori al mondo, mi farebbe piacere se tornasse. Nello spogliatoio ricordo che era una persona felice, si divertiva sia dentro che fuori dal campo. Lui non vede l’ora di tornare qua”.

Lautaro Martinez.
“E’un giocatore spettacolare, è esploso. E’ molto forte, è abile nell’uno contro uno e segna molto: è completo”.

Articolo precedentePremier League City reagisce e batte 2-0 il West Ham
Articolo successivoChampions League: non svegliate l’Atalanta da questo sogno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui