Barcellona, Ferran Torres è arrivato – Ferran Torres diventerà, tra poche ore, un nuovo giocatore del Barcellona e, secondo quanto raccolto da “Sport“, sarebbe già in città, pronto per iniziare questa nuova e affascinante avventura. Il centravanti, ormai ex Manchester City, è stato chiesto espressamente da Xavi al fine di migliorare il gioco offensivo del club blaugrana.

Barcellona, Ferran Torres è arrivato – Torres dovrebbe sostenere le visite mediche di rito nella mattinata odierna e poi sarà pronto per mettere tutto nero su bianco. Sforzo non di poco conto quello fatto dal club catalano, in quanto la trattativa dovrebbe essersi chiusa sulla cifra di 55 milioni di Euro versati dagli spagnoli nelle casse dei “Citizens“.

LEGGI ANCHE:

  1. Cagliari-Salernitana, Mazzarri: “Voglio squadra aggressiva, che ci crede”
  2. Verona-Empoli, cronaca e tabellino [LIVE]
  3. Sassuolo-Cagliari chiudono sul 2-2: cronaca e tabellino
  4. Verona-Empoli, Tudor: “Contento di crescita e lavoro, confermiamo il momento”
  5. Juventus, Marchisio: “Con Sarri non si sono trovati, le difficoltà…”
  6. Bologna, Mihajlovic cittadino onorario
  7. Roma, Tiago Pinto: “Tempo e calcio sostenibile, Mourinho allineato e scelta giusta”
  8. Qualificazioni Mondiali: Francia 8-0 e poker Mbappè, ok Belgio, pari Olanda
  9. Galeazzi, scomparso il giornalista 75enne romano
  10. Italia-Svizzera, Mancini e Bonucci: “Faremo una grande gara, bello tornare all’Olimpico”
  11. Aston Villa, Gerrard torna in Premier League: guiderà il club di Birmingham
  12. Italia, Immobile: “Nessun rimorso e rimpianto. Testardo, mi pongo sempre obiettivi, le critiche…”
  13. Covid Verona, Tudor positivo: il comunicato del club
  14. Barcellona, Xavi: “E’ il miglior club del mondo, qui si può solo vincere e lavoreremo per farlo”
  15. Roma-Bode, Mourinho: “Nessuna rivincita. Conference non appassiona ma possiamo arrivare in fondo”
  16. Milan-Porto, Pioli: “Meritiamo di più, cerchiamo con una grande prova di regalarci una bella serata”
  17. Tottenham, Conte nuovo manager: “Entusiasmo e determinazione, scelto con convinzione”
  18. Cagliari, Giulini: “Rosa non da ultimo posto, inaccettabile. Lavoro e umiltà”
Articolo precedenteInter, arriva Onana: Handanovic può partire, contatti con la Lazio
Articolo successivoMercato Napoli Digne, sfida con l’Inter per il terzino dell’Everton

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui