BARCELLONA DEMBELE – Il Barcellona vorrebbe fare un ultimo tentativo per cercare di trattenere Ousmane Dembele, in scadenza il prossimo Giugno. Qualora non si dovesse trovare l’accordo, il francese sarà messo subito sul mercato.

BARCELLONA, DEMBELE AL BIVIO: RINNOVO O ADDIO SUBITO

BARCELLONA DEMBELE – Secondo quanto riferito da As, all’inizio della prossima settimana è in programma un incontro tra la dirigenza del Barcellona e l’agente del giocatore. Le parti si erano lasciate non benissimo dopo l’ultimo incontro.

Moussa Sissoko, procuratore di Dembele, ha infatti presentato delle richieste molto alte, sia per il suo assistito che per lui stesso. Si parlava, infatti, di una commissione di circa 45 milioni di euro alla firma, oltre ad un ingaggio importante per Dembele. Questo aveva costretto il Barcellona ad interrompere la trattativa, e ogni possibile tentativo di dialogo sembrava ormai impossibile.

I catalani, però, vogliono fare un ultimo tentativo. Se il giocatore dovesse decidere di ritoccare per difetto il suo ingaggio, allora ci sono buone possibilità che resti in maglia blaugrana. In caso contrario, il Barça sarebbe costretto a mettere il giocatore sul mercato, per evitare di perderlo a zero a Giugno.

Tra le squadre pronte ad approfittare dell’eventuale e definitiva rottura tra Dembele e il Barcellona, ci sono Tottenham, Manchester City e Paris Saint-Germain.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteInter, affondo per Nelsson del Galatasaray: offerta di 10 milioni di euro
Articolo successivoInter rinnovo Brozovic: Marotta e Ausilio preparano l’ultima offerta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui