Barcellona crisi economica: La colpa è anche del contratto di Lionel Messi

Barcellona crisi economica: La colpa è anche del contratto di Lionel Messi

BARCELLONA CRISI ECONOMICA – Il Barcellona in crisi economica anche – oltre alle conseguenze del covid – a causa del faraonico contratto firmato nel 2017 con Lionel Messi: il club catalano è indebitato per oltre un miliardo di euro e dal 2017 ad oggi la Pulce è costata circa 511 milioni. Oggi i blaugrana vantano debiti per circa 1.173 milioni di euro. 

A svelare le cifre del contratto di Leo è il quotidiano iberico “El Mundo“.

BARCELLONA CRISI ECONOMICA PER COLPA ANCHE DI MESSI

Sicuramente in tutto ciò hanno influito gli enormi investimenti fatti per i cartellini dei calciatori acquistati nell’ultimo periodo: Coutinho pagato 160 milioni o Dembelè costato 150 milioni per fare degli esempi. Inoltre, influiscono anche i risultati sportivi che non sono arrivati, soprattutto in Champions League.

La crisi economica legata alla pandemia da Covid-19 e, soprattutto, l’ultimo importante contratto sottoscritto con Leo Messi, rappresentano un boomerang per i conti della società.

In questi quattro anni Leo Messi è costato quasi il doppio rispetto a quanto valgono, messe insieme, le compagini blaugrana di basket, pallamano, etc.

LEGGI ANCHE:

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/europacalcio.it/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply