Barcellona, Aguero si presenta – Ieri a Barcellona è stato l’ “Aguero Day“. “El Kun“, infatti, dopo le visite mediche di rito ha parlato in conferenza stampa lasciando trasparire tutta la sua gioia per il trasferimento il terra Catalana.

Barcellona, Aguero si presenta – Queste le sue dichiarazioni:

È una gioia immensa, per me il Barça è la squadra migliore del mondo. Quando ho saputo che il Barça mi voleva non ho avuto dubbi: non ho più ascoltato altre offerte, volevo solo il Barça. Ora eccomi qua. Quando contattarono il mio agente rimasi contentissimo – ha confessato l’attaccante. Sono qui per aiutare la squadra a vincere titoli. Speriamo che a fine stagione potremo divertirci tutti insieme”.

Un commento, poi, sul suo connazionale e bandiera del Barcellona Lionel Messi: “È un piacere e un orgoglio giocare con Leo. Se resterà, e penso che lo farà, cercherà di dare tutto come ha sempre fatto. Io e Leo parliamo tutti i giorni. Poter allenarci tutti i giorni insieme ci permetterà di conoscerci ancora di più“.

Aguero ha lasciato i “Citizens” dopo quasi 10 anni e 260 gol segnati ma non è ancora sul viale del tramonto e vuole continuare a stupire il mondo con il suo straordinario talento.

LEGGI ANCHE:

  1. Inter, Barella: “Squadra quadrata, io più sicuro dei miei mezzi. C’è stanchezza ma…”
  2. Manchester, Solskjaer: “Roma ha qualità, siamo pronti. Nessuna mancanza di rispetto, conosco la storia”
  3. Man City, Guardiola: “Psg non solo due campioni. Godiamoci la partita, pressione e il momento restando noi stessi”
  4. Chelsea, Tuchel: “Real Madrid? Servirà la nostra miglior versione”
  5. Inter-Verona, Darmian ancora decisivo: così contro l’Hellas
  6. Milan, Pioli: “Lazio forte, mi aspetto gara equilibrata”
  7. Inter, Conte: “Verona sta facendo bene, Juric è la fortuna dei club”
  8. Verona, Juric: “Inter forte. Conte il migliore insieme a Gasp, non una sorpresa”
Articolo precedenteHazard sul suo futuro: “non mi vedo in un club diverso dal Real Madrid”
Articolo successivoBenzema chiama Mbappè: “sarebbe il benvenuto al Real”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui