BALOTELLI PAZZO TEVEZ – Sono tantissime le dirette Instagram tra calciatori o ex calciatori che si fanno in questo periodo. D’altronde, non è che si possa fare molto altro. Questa volta è stato il turno di Mario Balotelli, protagonista di una live sul canale della Puma. SuperMario ha risposto alle domande di Thierry Henry, ex stella dell’Arsenal e della nazionale francese. L’attaccante del Brescia, durante la diretta, ha analizzato il suo passato da ‘bad boy‘ e ha parlato della Ligue 1. Ecco le sue parole.

Sugli inizi della carriera: “Pazzo? Non lo ero nemmeno prima. Quando hai 16-17 anni vuoi fare quello che fanno tutti gli adolescenti. Non sei un uomo, ma un ragazzo. Nel calcio ci sono aspettative, regole e bisogna portare rispetto. Tutti dicevano ‘Mario fa così’, ma quelli della mia età avrebbero fatto le stesse cose. Invece devi metterti in testa rapidamente che non puoi fare cose che altri possono”.

BALOTELLI PAZZO TEVEZ – Sulle persone più importanti della sua carriera: “Posso dirne due: uno è Roberto Mancini, mi ha avuto quando ero giovane e scapestrato. L’altro è Lucien Favre. La Ligue 1 è bella, ma più difficile di quanto si pensi. Quando giochi contro Strasburgo o Caen, nel loro stadio, è veramente dura. Nella tattica non sono mai stato bravo. Ma sto migliorando ancora. Sinceramente non è mai stata il mio punto di forza”.

Sulla scelta di andare al Brescia: “Stavo pensando di fare ancora circa due o tre anni. Volevo stare nella mia città, vicino agli amici e a mia madre. Sono orgoglioso di giocare al Brescia. Anche se non è stato facile per come è andata la stagione”.

Sugli attaccanti più forti con cui ha giocato: “Ce ne sono così tanti. Posso dire che quello che mi ha sorpreso più di tutti è Carlos Tevez. Mi ha impressionato come lavora lui sul campo e come pressa gli avversari. Era un attaccante ma anche difensore, incredibile”.

Articolo precedenteDemiral tra mercato e recupero
Articolo successivoManolas Koulibaly: “Abbiamo giocato poco insieme. Gattuso vuole il massimo da tutti”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui