BALOTELLI BRESCIA RESCISSIONE – L’amore tra Balotelli e il Brescia sembra essere già finito dopo nemmeno una stagione. La quarantena che ha rafforzato molte relazioni, ne ha distrutte altre, evidentemente anche in ambito sportivo. E così, la scelta di tornare a casa potrebbe essere già rinnegata dopo 9 mesi con un futuro tutto da decifrare per SuperMario.

L’ex Inter e Milan oggi si è ripresentato al centro sportivo di Torbole Casaglia ma il danno ormai era già stato fatto. Ieri infatti aveva disertato la doppia seduta: la prima sul campo col tecnico Diego Lopez, la seconda in palestra, giustificando l’assenza con un semplice mal di pancia. Ovviamente tale comportamento ha suscitato l’irritazione del club che starebbe pensando alla rescissione del contratto.

 

BALOTELLI BRESCIA RESCISSIONE – La versione del club

Ci sono due versioni di questa vicendaSecondo il club lombardo Balotelli era atteso alle 9 al campo per la seduta individuale. L’attaccante non si sarebbe presentato e, inoltre, non avrebbe nemmeno comunicato la sua assenza. Irritazione dettata anche dal fatto che, sempre secondo il club, Mario avrebbe partecipato poco anche alle sedute online degli allenamenti e si sarebbe presentato negli scorsi giorni in condizioni fisiche non ottimali.

 

BALOTELLI BRESCIA RESCISSIONE – La versione del bomber

Completamente differente invece la versione di Balotelli. Come spiega La Gazzetta dello Sport, il classe ’90 sostiene di aver avvisato la società tra le 8.15 e le 8.20 della sua indisposizione intestinale. Le chiamate a dirigenti e dottori, oltre ad avvertire, sarebbero servite per chiedere quale tipo di atteggiamento avere. Rassicurato sul fatto di restare a casa, Balotelli avrebbe anche ricevuto la visita di uno dei medici della società per verificare il malessere. Indisposizione che sarebbe stata così registrata comunicata a chi di dovere. In più il giocatore respinge l’accusa di essere in sovrappeso e rigetta l’ipotesi che il club abbia pensato di rescindere il contratto.

Chi avrà ragione? In ogni caso, il clima in casa Brescia sembra tutt’altro che sereno.

Articolo precedenteZaniolo brucia le tappe: presto ritorno in campo
Articolo successivoMercato Inter Cunha, piace l’attaccante dell’Hertha Berlino

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui