Bale: “Quello che è successo in estate resterà tra me e il Real Madrid”

Bale: “Quello che è successo in estate resterà tra me e il Real Madrid”

BALE REAL MADRID - Il gallese: "Mentalmente è sempre stato tutto ok, dal punto di vista fisico è stato pesante ma ora è acqua passata"

BALE REAL MADRID – Gareth Bale è tornato. E’ vero, è stato espulso nell’ultimo match di Liga contro il Villarreal ma è stato anche il grande protagonista del match con la doppietta nel 2-2 finale contro il Submarino Amarillo. Non male per uno che a inizio estate era stato messo alla porta dal tecnico delle Merengues Zinedine Zidane.

Già, l’allenatore francese aveva espressamente detto che se Bale fosse stato ceduto, sarebbe stato meglio per tutti. Il gallese alla fine è rimasto e ha convinto Zidane a puntare nuovamente su di lui. E per ora, cartellino rosso a parte, è stato assolutamente ripagato.

BALE REAL MADRID – Ora, l’esterno ex Tottenham è tornato a parlare di quel difficile periodo, presentandosi in conferenza stampa alla vigilia del match tra Galles e Azerbaijan, valido per le qualificazioni ad Euro 2020: “Mi sento in forma, non vedo l’ora di scendere in campo domani. La pressione degli ultimi mesi non mi ha danneggiato dal punto di vista mentale, forse più da quello fisico. Non mi ha fatto bene rimanere cinque-sei settimane senza giocare, ma adesso è acqua passata”.

Poi continua: “Le critiche? Non le ascolto, considerando che arrivano da persone che non conoscono la situazione. Ho lavorato duramente e le cose che sono successe rimarranno private tra me e il Real Madrid. La mia estate peggiore? Ricordo che con Harry Redknapp non ho giocato per un anno. Non è stato l’ideale, ma ho pensato soltanto a lavorare. Quando le cose non vanno bene, devi soltanto allenarti con impegno e sarai ripagato”.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply