[df-subtitle]Il futuro del gallese è ancora incerto[/df-subtitle]Dopo il clamoroso addio di Zinedine Zidane, sulla panchina del Real Madrid si è insediato l’ex c.t. della nazionale spagnola Julen Lopetegui, cambio di panchina che aveva di fatto fermato le voci che volevano Gareth Bale lontano dai Galacticos.

L’eroe della finale di Champions League non aveva un rapporto idilliaco con Zidane, che spesso gli aveva preferito Isco o Asensio costringendolo molte volte ad osservare i compagni dalla panchina.

Non è detto però che il futuro del gallese sia ancora a Madrid, come ha spiegato a Sky Sport UK il suo agente, che ha voluto mandare un messaggio chiaro alle merengues: “Dobbiamo avere un colloquio e vedere come va. Vuole più spazio rispetto allo scorso anno, questo è un punto fondamentale. Bale è tra i primi 4 giocatori al mondo, deve giocare. Non si tratta di soldi, vuole vincere il Pallone d’Oro e sono convinto che può riuscirci. A Madrid sta bene, ma se non gioca con maggiore continuità valuteremo le alternative“.

Articolo precedenteMondiali, Girone B: alla Spagna basta un gol di Diego Costa
Articolo successivoMercato Napoli, è fatta per Jorginho al Manchester City

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui