[df-subtitle]Gareth Bale è ormai fuori dal progetto del Real[/df-subtitle]

In Spagna questi sono i giorni di Gareth Bale. L’esterno gallese è ormai in uscita da tempo dal Real Madrid e anche Zidane lo ha scaricato definitivamente senza troppi giri di parole. Il rapporto tra club e giocatore non è mai stato idilliaco – nonostante le sei stagioni di militanza – e questa estate si chiuderà definitivamente.

Bale verso la Cina

Nonostante i pressing dall’Inghilterra per un ritorno in Premier League, magari al Tottenham, il futuro di Bale non sarà in terra d’Albione. Come riportato dall’importante quotidiano sportivo spagnolo Marca, il gallese si trasferirà infatti in Cina. La direzione? Quel Jiangsu Suning di proprietà Zhang Jindong che è pronto ad accoglierlo tra le proprie fila. E lo stipendo sarà da capogiro: si parla infatti di un lauto contratto da ben 22 milioni di euro all’anno.

L’ultima apparizione in maglia Real

Nemmeno la rottura del crociato occorsa a Marco Asensio qualche giorno fa in amichevole ha fatto si che Bale continuasse la sua esperienza nella squadra della capitale spagnola. Nonostante sia in lista di sbarco, Bale è subentrato stanotte a partita in corso nella pesante sconfitta per 3-7 del Real contro i cugini e rivali dell’Atletico, giocatasi nel New Jersey e valida per la International Champions Cup. Probabilmente è stata la sua ultima apparizione in maglia merengue, la Cina lo aspetta.

Articolo precedenteNapoli Elmas Ancelotti: “Uno dei migliori allenatori della storia del calcio”
Articolo successivoReal Madrid batosta contro l’Atletico: 7-3

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui