AUSILIO SU SKRINIAR – Piero Ausilio ha ricevuto questa sera il “Premio Maestrelli” come miglior direttore sportivo dell’anno. Nell’occasione ha rilasciato una intervista a “Tuttomercatoweb.com“.

Su Skriniar: “C’è sempre ottimismo, per chi fa questo lavoro ci dev’essere. Stiamo negoziando, parlando, abbiamo fatto un’offerta importante. Bisogna prendersi il tempo giusto perché il ragazzo e il suo entourage faccia le dovute riflessioni. Quello che posso constatare è la professionalità che ha Skriniar, tutti i giorni, durante gli allenamenti. È stramotivato, concentrato sull’Inter, poi per quel che riguarda il contratto ci sono persone che stanno lavorando“.

Su Lautaro: “Dopo la vittoria non l’ho sentito, durante il Mondiale sì. Dopo la vittoria era giusto avere dei messaggi che ci sono stati un po’ con tutta la società, con i compagni. Penso che stia recuperando dalla sbornia di ieri sera, a recuperare dalla sbornia dell’altra sera, a godersi i suoi tifosi e la sua famiglia. Per l’Inter ci sarà tempo“.

AUSILIO SU SKRINIAR

AUSILIO SU SKRINIAR – Su Lukaku: “E’ motivato, sa che è un’altra pagina. Il Mondiale apparteneva alla sua Nazionale, a lui… Ora deve pensare solo all’Inter, lo vedo concentrato“.

Poi sulla sfida contro il Napoli: “Partita importante, fondamentale visto quante ne mancano direi di no. Dobbiamo iniziare bene, c’è determinazione, motivazione, la squadra sta lavorando già da qualche giorno insieme. Dobbiamo cercare di recuperare più punti possibili“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteNapoli, Meret: “Ce la metteremo tutta, a Gennaio gare difficili e importanti”
Articolo successivoDal Metaverso alle app, i migliori giochi di calcio online

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui