AUBAMEYANG SHANGAI MERCATO – Dopo un solo anno e mezzo, Pierre-Emerick Aubameyang – attaccante classe 1989 – potrebbe già lasciare l’Arsenal, con cui meno di una settimana fa ha giocato la finale di Europa League. Stando a quanto riferisce il tabloid “The Sun“, il club cinese dello Shangai SIPG avrebbe formulato all’attaccante del Gabon un’offerta irrinunciabile, pari a 300 mila sterline alla settimana. Già a gennaio 2018 l’ex Borussia Dortmund – dove ha giocato per ben quattro stagioni e mezzo – sembrava vicino ad approdare nella Chinese Super League. Ma alla fine si era accasato ai “gunners”, che avevano dato al club tedesco più di 60 milioni di euro. Ora potrebbe davvero essere arrivato il momento giusto.

AUBAMEYANG SHANGAI MERCATO – Sin da subito l’attaccante si è rivelato una pedina fondamentale per la squadra di Unai Emery; infatti, ha fornito grandi prestazioni unite da gol e assist. Con Lacazette ha composto un ottimo due offensivo. In questa stagione ha totalizzato 51 presenze con all’attivo 31 reti. Assieme a Salah e Mané è stato capocannoniere della Premier League da poco terminata con 22 centri.

LEGGI ANCHE:

  1. Koscielny dell’Arsenal nuovo obiettivo per la difesa del Milan
  2. Premier League: Tifoso Tottenham squalificato quattro anni per banana contro Aubameyang
  3. Milan, senti Mirabelli: “Raiola ci aveva offerto Ibrahimovic. Volevo Aubameyang, ma Montella…”
Articolo precedenteMercato Juventus, papà Reina: “Mio figlio con Sarri? Perchè no”
Articolo successivoGenoa, Perinetti: “Piatek? Non lo abbiamo sostituito nel modo migliore”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui