ATLETICO TRIPPIER SQUALIFICA – Non arrivano buone notizie in casa Atletico Madrid. La commissione d’appello della FIFA ha infatti confermato la squalifica per Kieran Trippier. Il terzino inglese non potrà nè giocare nè allenarsi con la squadra fino al 28 Febbraio. Il ricorso presentato dall’Atletico aveva portato alla sospensione momentanea della squalifica, con Trippier che poteva regolarmente essere schierato in campo fino all’emissione di una sentenza definitiva. Trippier sarà dunque indisponibile per ben nove gare, compresa l’andata degli ottavi di Champions League contro il Chelsea. Assenza pesante per Simeone, per il quale l’ex Tottenham è un titolare inamovibile.

ATLETICO TRIPPIER SQUALIFICA – Trippier era stato squalificato lo scorso 23 Dicembre. Il giocatore dell’Atletico è colpevole di aver violato le regole sulle scommesse della Football Association. In particolare, Trippier avrebbe diffuso in una chat di amici la notizia del suo imminente passaggio ai Colchoneros, permettendo agli amici stessi di scommettere proprio sul trasferimento. Nonostante non sia chiaro se sia stato lo stesso Trippier ad effettuare la scommessa, il giocatore avrebbe violato le norme della FA per la diffusione di informazioni sensibili.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteFuturo Otavio, ipotesi rinnovo col Porto. Milan, Juve e Inter interessate – ESCLUSIVA EC
Articolo successivoMercato Torino Sanabria, piace l’attaccante del Betis

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui