Diego Pablo Simeone ha rinnovato il suo contratto con l’Atletico Madrid. Il club spagnolo ha annunciato, nella giornata di ieri, il prolungamento dei legami con l’allenatore argentino per altre due stagioni fino al 30 giugno 2022. La notizia arriva a pochi giorni dalla sfida di Champions League contro la Juventus ed i media spagnoli non escludono che sia stata una mossa strategica dell’Atletico in vista della partita con i bianconeri.

“Ringrazio tutte le persone dell’Atletico Madrid per la continuità di questo progetto. Ci aspetta un futuro fino al 2022 pieno di entusiasmo, ma con tante sfide”.

Con il rinnovo, Simeone diventerà l’allenatore più pagato: come rivela As, il nuovo contratto garantisce al Cholo un ingaggio da 24 milioni di euro a stagione.

Articolo precedenteNapoli, Ancelotti post Zurigo: “Buon risultato, Fabian e Lorenzo fondamentali”
Articolo successivoChelsea, Sarri e Jorginho: “Napoli? Sarebbe emozione troppo forte tornare ma in finale…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui