Diego Simeone, tecnico dell’Atletico Madrid è stato intervistato da Sky Sport alla vigilia dell’andata quarti di Champions League contro il Borussia Dortmund. Queste le sue dichiarazioni principali:

Nella partita con l’Inter abbiamo fatto bene e ci ha dato la forza per continuare in questa competizione molto difficili, ci troviamo di fronte una delle migliori otto, più intensa di tutti e dobbiamo portare la partita dove pensiamo di poter far male“.

L’ambiente del Civitas Metropolitano:La nostra gente ci porta una voglia ed energia superiore, lo stesso troveremo a Dortmund perché hanno la stessa situazione“.

Morata e Griezmann:Griezmann è il giocatore più importante che abbiamo, la squadra gira attorno alla sua qualità, impegno e personalità, lui sa che abbiamo bisogno del miglior Griezmann. Per Morata sono momenti speciali degli attaccanti, risponderà in campo per quello che la squadra ha bisogno“.

Consueta domanda su un suo possibile arrivo in Italia:Ho un contratto per un paio di anni ma ho in mente di tornare in Italia, mi sono sempre trovato molto bene e il calcio mi è piaciuto, ho imparato tantissimo da calciatore e allenatore“.

OLTRE AD “ATLETICO MADRID-BORUSSIA DORTMUND, SIMEONE…“, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:
  1. Real Madrid-Manchester City, Ancelotti: “Tanta qualità di entrambe, sarà importante…”
  2. Premier League, 32esima: appassionante lotta al vertice, tre squadre in un punto. Risultati, classifica, prossimo turno
  3. Fiorentina-Atalanta, Gasperini: “Coppa Italia più fattibile ma non indispensabile per certificare il lavoro”
  4. Spareggi Euro 2024, ecco le ultime partecipanti: Georgia, Polonia e Ucraina
  5. Milan, Leao post EL: “Mi diverto facendo cose diverse, mi trovo bene in questo club speciale”
  6. Champions, Spagna-Italia 2-0: Inter e Napoli, cosa non è andato
  7. Valencia-Real Madrid, Vinicius protagonista ma quante polemiche arbitrali: “Vittoria negata al Mestalla”
  8. Pescara, Zeman costretto a lasciare: il suo messaggio
  9. Verona-Juventus 2-2, il miglior Hellas della stagione: così al Bentegodi
  10. Verona-Juventus, Allegri: “Trasferta sempre complicata, serve attenzione nei dettagli”
  11. Barcellona, Xavi: “Lavoro non apprezzato nel quotidiano”. Al successore: “Divertiti, impossibile”
  12. Panchina d’oro, Spalletti: “Evoluzione continua, spero possano vincerla anche tanti altri bravi”
  13. Liverpool, intervista Klopp: “Amo tutto qui e non allenerò altro club inglese, mi fermo almeno un anno. Vorrei…”
  14. Morte Gigi Riva: lutto per la Sardegna e per il calcio italiano
  15. Roma-Verona, De Rossi nella prima conferenza: “Mi sento allenatore, l’obiettivo…”
  16. Roma-Verona, Baroni: “Nuove opportunità e presupposti per far bene, crescere e lottare, nonostante tutto”
  17. Verona, Sogliano: “Uniti, ritrovare carattere e ciò che è scattato l’anno scorso”
  18. Cagliari, Luvumbo dev’essere una risorsa e non  una soluzione
  19. Nizza, Farioli si racconta ad Euro Show
Articolo precedenteMourinho-Benfica, dal Portogallo è concreta possibilità
Articolo successivoImmobile per Simeone: ipotesi scambio tra Lazio e Napoli?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui