Duvan Zapata, uomo del momento in casa Atalanta con 17 gol nelle ultime 10 gare, tra cui la doppietta dell’altro ieri rifilata alla Juventus in Coppa Italia, ha parlato a “Sky Sport“.

Così il bomber colombiano: “Prima non mi voleva nessuno, ora sto bene e mi vogliono tutti. L’unico mio pensiero è l’Atalanta, sto bene qui. Voglio togliermi delle soddisfazioni. Sono contentissimo, vivo un bel momento. Ci stiamo togliendo delle soddisfazioni, direi che siamo forti. Voglio ringraziare tutti coloro che sono stati al mio fianco. Ero consapevole dello sforzo fatto dal club per portarmi a Bergamo, ho faticato ad adattarmi ma ero tranquillo. La tranquillità arriva grazie al lavoro, era importante lavorare bene in attesa di quanto sta accadendo adesso. Stiamo bene come squadra, vogliamo andare avanti così“.

Infine: “La zona Champions? Speriamo, per noi ogni gara è fondamentale. A fine stagione vedremo dove siamo arrivati, senza fissare alcun obiettivo“.

Articolo precedenteCagliari, Carli: “Mercato intenso, preso giovani freschi e altri che possono stare in A. Daremo vita dura a tutti”
Articolo successivoEmpoli, Iachini: “Chievo esperto in tutti i reparti, serve gara di livello, compattiamoci”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui