ATALANTA UFFICIALE CZYBORRA – Attraverso una nota apparsa sul proprio sito ufficiale, l’Atalanta ha comunicato l’acquisizione a titolo definitivo del calciatore Lennart Czyborra dall’Heracles Almelo.

“Nato il 3 maggio 1999 a Berlino, ha vestito nelle giovanili tra le altre le maglie di Union Berlino, Herta Berlino, Energie Cottbus e Schalke 04, prima del passaggio all’Heracles Almelo nell’estate del 2018.

In Olanda Lennart  fa subito il suo esordio contro l’Ajax nella prima giornata dell’Eredivisie. Chiude il suo primo anno tra i professionisti con 20 presenze in campionato e due assist. Si conferma nella stagione in corso, giocando tutte le partite dell’Heracles, schierato titolare in 20 delle 21 gare disputate, coppe comprese. E arrivano anche i primi gol contro Groningen e Pec Zwolle, a cui si aggiungono altri tre assist.

Esterno sinistro, mancino naturale di buona gamba, dal 2016 è nel giro delle nazionali giovanili tedesche: U18, U19 e U20 con cui debutta nel novembre 2018 allo stadio Ricci di Sassuolo segnando all’Italia la sua prima rete con la maglia della nazionale nel 3-3  della quarta giornata dell’Elite League. Che avesse l’Italia nel destino lo si capì quel giorno, ora è pronto per questa nuova sfida. Benvenuto Lennart!”.

ATALANTA UFFICIALE CZYBORRA – Queste le prime parole di Lennart Czyborra rilasciate ai microfoni della società nerazzurra.

“Sono felice di essere qui, è una bella sensazione. Mi sento il benvenuto, sono contento che tutto abbia funzionato a dovere nella trattativa. L’Atalanta ormai da qualche anno può essere considerata una ‘big’ del calcio, sono ancora in corsa nella Champions League e giocheranno agli ottavi contro il Valencia. Non vedo l’ora che arrivi quella partita”.

Articolo precedenteMercato Napoli Tonelli Sampdoria: stasera il difensore a Genova
Articolo successivoPadova Virtus Verona, tre squilli biancoscudati e vittoria ritrovata

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui