ATALANTA-SPORTING LISBONA GASPERINI – 

Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta ha parlato alla vigilia della gara casalinga di Europa League contro lo Sporting Lisbona. Alcune delle sue dichiarazioni in conferenza:

Penso che ogni partita sia diversa, non ci sono partite fotocopia anche contro le stesse squadre. Abbiamo un obiettivo forte che possiamo raccogliere e ci permetterebbe di arrivare direttamentne agli ottavi, lo facciamo contro una squadra che all’inizio dei gironi era la più accreditata. Avremo bisogno di fare una prestazione con tutti i crismi necessari per fare risultato“.

Gasperini aggiunge: “Valuto le partite nella globalità, a Lisbona credo sia stato giusto e in altre partite abbiamo raccolto meno. Mi preoccupo di più quando la squadra rimane sotto all’avversario o costruisce e propone meno e quando fai buone prestazioni hai più probabilità di fare risultato“.

Ai microfoni Sky Sport: “Non si può giocare con lo spirito che basta un punto, incontriamo una squadra prima nel suo campionato e sta facendo cose importanti. E’ una partita difficile dove dobbiamo cogliere il massimo, non ci saranno speculazioni. Kolasinac si è allenato bene, è recuperabile. Musso? Rientrerà come stabilito, senza nulla togliere a Carnesecchi. La squadra in questo momento ha la sua filosofia e consistenza, il campionato mi sembra difficile un po’  per tutti e speriamo dalle partite in Europa di trarre vantaggio anche in campionato“.

OLTRE AD “ATALANTA-SPORTING LISBONA, GASPERINI…”, LEGGI ANCHE, AD ESEMPIO:

  1. Brescia-Maran, guarda chi si rivede: il mister trentino ritrova la panchina
  2. Cagliari-Frosinone 4-3, Ranieri: “Cuore immenso”. Di Francesco: “Inspiegabile”
  3. Inghilterra-Italia, Spalletti nel post: “Risposte e ricerche corrette ma…”
  4. Bologna, Zirkzee conquista i rossoblù ma ora lasciamo stare Arnautovic
  5. Serie A, Hernanes: “L’inter la più forte, Juventus e Lazio…”
  6. Inghilterra-Italia, Spalletti: “Un sogno, capiamo la nostra personalità in quello stadio”
  7. Milan-Verona apre il sabato della 5a di Serie A: timbra Leao
  8. Milan-Newcastle, battaglia al Meazza: è 0-0
  9. Cagliari, Petagna: “Contento e a disposizione, mister Ranieri…”
  10. Verona, Sogliano: “Sarà difficile, il mercato…”
  11. Italia, Spalletti: “Felicità, sogno che parte da lontano. Napoli…”
  12. Gironi Europa League 2023/24, ecco tutti i gruppi
  13. Sassuolo, Carnevali e il mercato: “Occhio a giovani di prospettiva. Rogerio, M. Lopez, Scamacca…”
  14. Juventus, Allegri: “Buona base e ambizione alta, Chiesa…”
  15. Mercato Real Madrid, Ancelotti: “Rosa di gran qualità. Mbappé…”
  16. Napoli, Garcia: “Buone sensazioni, modulo riduttivo”
  17. Milan, Pioli a tutto tondo: i cambiamenti, la nuova stagione, i singoli e i leader
  18. Napoli, Politano: “Vorrei giocare di più, ora lavoro di gruppo con il mister”
  19. Fiorentina, Italiano: “Nuovo centro fantastico, il mercato…”
  20. Monza, Galliani e il mercato: “Troppi tesserati. Berlusconi? Manca”
  21. Verona, Baroni ritrova l’Hellas e si presenta: “Corsa, dinamicità, idee”
  22. Arsenal, Saka prolunga: “Posto giusto, tutto per esprimere il potenziale”
  23. Nuovo stadio Cagliari, ufficiale: sarà “Gigi Riva”
  24. Cagliari, Ranieri: “Tutti mi aspettavano, abbandonato l’egoismo e paura di rovinare”
  25. Atalanta, Percassi: “Continuiamo ad investire su stadio, squadra e giovani”
Articolo precedenteCessione Hellas Verona: Setti valuta un’offerta di un fondo
Articolo successivoFiorentina-Genk, Italiano: “Rammarico per il campionato, riscattiamoci e miglioriamo”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui