Giorgio Scalvini, giovane difensore dell’Atalanta, ha parlato del suo futuro in un’intervista a “La Gazzetta dello Sport“. Il classe 2003 ha commentato le voci di mercato che lo accostano da diverso tempo ad alcune big, italiane e non solo.

ATALANTA, SCALVINI: “MERCATO? STO BENE QUI. FORSE UN GIORNO…”

Queste le sue parole: “La corte di Inter, Juve, Atletico Madrid, Bayern Monaco e Liverpool e una valutazione da 40 milioni di euro? Io all’Atalanta sto benissimo. Non ho mai ascoltato granché le voci di mercato, e comunque non mi hanno mai scosso più di tanto, dunque non vedo segnali preoccupanti. Magari arriverà un giorno che dovrò pensarci, ma può succedere solo se faccio bene nel presente”. 

Su Gasperini“Gasperini ha detto che la mia personalità non si compra al mercato? La personalità fa parte del carattere. Quello che migliora è la confidenza con certe giocate, la responsabilità in certi momenti, certi comportamenti. Gasperini e Mancini mi hanno detto che sono molto giovane, ma che mi tratteranno come un calciatore di 30 anni”. 

Su Hojlund“Quando Hojlund è tornato dopo aver fatto 5 gol in nazionale con la Danimarca gli ho detto di non montarsi la testa, ma Rasmus sa da solo cosa deve fare”. 

 

OLTRE A “ATALANTA SCALVINI” LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteInter su Pereyra, occasione a parametro zero. Marotta è al lavoro
Articolo successivoDuvan Zapata: “Mi mancano i gol. Giocare all’Atalanta un orgoglio”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui