Atalanta, parla Percassi: “Ad oggi Romero vale una grossissima cifra. Koopmeiners? Ci sono tanti giocatori al vaglio”

Nelle ultime ore si è parlato di un possibile interessamento del Manchester United per Cristian Romero. Il difensore dell’Atalanta è reduce da una stagione straordinaria, ma il presidente Antonio Percassi ha voluto chiarire che l’argentino non è sul mercato.

ATALANTA, PERCASSI: “ROMERO E’ FORTISSIMO E NOSTRO”

Oggi, giorno del suo 68esimo compleanno, ha rilasciato un’intervista a L’Eco di Bergamo, parlando del calciomercato della Dea. Ecco le sue parole, riportate da calciomercato.com:

Romero è un giocatore importantissimo, fortissimo, che mi piace molto. E oggi è dell’Atalanta. Punto. Quanto vale? Una grossissima cifra”

Ha poi parlato di Teun Koopmeiners, da tempo accostato ai nerazzurri:

“Al vaglio ci sono tanti giocatori e bisogna capire bene con il mister se ci sono le caratteristiche che possono essere adatte al gioco dell’Atalanta. Avere tanti giocatori in nazionale è un onore e un orgoglio per noi ed è la conferma che abbiamo una squadra costruita da giocatori importanti. C’è grande interesse da parte nostra nel vedere e nel valutare le loro prestazioni a livello internazionale per capirne la maturazione“.

OLTRE A “ATALANTA, PERCASSI PARLA CHIARO…”, LEGGI ANCHE, PER ESEMPIO:

Tottenham Fonseca sarà il nuovo allenatore: pronto un triennale

Superleague: Uefa sospende il procedimento contro Juve, Real e Barca

Italia, Locatelli: “Abbiamo identità precisa, nelle difficoltà il gruppo sarà pronto”

Italia, Nesta: “Europeo? Fiducioso, Nazionale pronta a competere”

Il Napoli alla ricerca di un difensore: Senesi e Montero in pole

La Juventus interessata ad Ospina, Audero o Cragno come vice Szczesny

Ufficiale: Pippo Inzaghi è il nuovo allenatore del Brescia

La Juve accelera per Locatelli: Da Graca o Dragusin per l’ Ok del Sassuolo

Sopic su Toma Basic: “E’ un centrocampista moderno box to box, sul Rudes e il Napoli…” – ESCLUSIVA EC

 

Articolo precedenteTottenham Fonseca sarà il nuovo allenatore: pronto un triennale
Articolo successivoSarri-Lazio, parla Sacchi: “Crea gioco e migliora i calciatori”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui