Mercato Atalanta: pronti 40 milioni per Abraham del Chelsea. Sostituirebbe Duvan Zapata, verso Milano

Con il clamoroso scenario degli ultimi giorni che vede protagonisti Chelsea, Inter e Lukaku, potrebbe partire un effetto domino per quel che riguarda gli attaccanti, coinvolgendo l’Atalanta. Con la cessione del belga vicina, il club di Zhang dovrebbe puntare su Duvan Zapata, prima scelta per rimpiazzarlo.

ATALANTA SU ABRAHAM DEL CHELSEA: 40 MILIONI SUL PIATTO

Come riporta Gianluca Di Marzio infatti, il triangolo di mercato deve ancora concretizzarsi, ma sembra tutto indirizzato verso la realizzazione. Con Lukaku al Chelsea e il colombiano a Milano, all’Atalanta potrebbe finire Tammy Abraham. I bergamaschi sono pronti a investire 40 milioni per l’attaccante inglese e sarebbe l’acquisto record dei nerazzurri (così come da record sarà la cessione di Romero al Tottenham).

Per far sì che si concretizzi, l’Atalanta prima di tutto vuole essere certa di avere in pugno Abraham, altrimenti Zapata non partirebbe direzione Milano. Inoltre, le due trattative avrebbero costi uguali. Per l’ex Napoli i bergamaschi puntano a incassare 40 milioni bonus compresi e la stessa cifra verrebbe reinvestita per Abraham. Le due operazioni dunque sono strettamente legate tra loro.

La Dea quindi ora deve lavorare per il classe ’97. L’inglese ha offerte anche dall’Inghilterra. Su di lui ci sono tre club di Premier: nello specifico Arsenal, Aston Villa e West Ham. Ci sono però due punti che vanno a favore dei bergamaschi.

Innanzitutto i nerazzurri giocheranno in Champions League la prossima stagione. Abraham è molto intrigato dalla possibilità di poterla disputare e per questo potrebbe favorire l’Atalanta. Inoltre, il Chelsea preferirebbe cederlo all’estero, così da non doverselo trovare come avversario in campionato. La Dea è ora pronta a fare il proprio acquisto record. Le carte sono in tavola, ma serve trovare il giusto incastro.

Atalanta-Abraham

I nerazzurri così si assicurerebbero un ragazzo ancora molto giovane, ma con già una buona esperienza alle spalle. Abraham ha già giocato infatti 89 partite in Premier e 13 in Champions League.

LEGGI ANCHE:

Parole Buffon: “La famiglia mi ha allontanato dalla depressione”

Roma, senti Zaniolo: “Prendo sempre più fiducia. Voglio aiutare la squadra”

Panchina Olanda: Il nuovo ct sarà Louis Van Gaal

Articolo precedenteParole Buffon: “La famiglia mi ha allontanato dalla depressione”
Articolo successivoFerrero su Daamsgaard: “è il centrocampista che serve alla Roma”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui