[df-subtitle]Percassi: “La squalifica del Milan? Per noi non cambia nulla. Avevamo calendarizzato la preparazione per essere pronti al preliminare il 26 luglio e quindi ci faremo trovare pronti”[/df-subtitle]

In occasione dell’evento della presentazione delle nuove maglie, il presidente dell’Atalanta Antonio Percassi ha parlato della situazione nerazzurra in chiave calciomercato.

Queste le sue dichiarazioni, riportate da “Repubblica.it“: “Sono stanco di ripeterlo e lo dico per l’ultima volta: Gomez è incedibile. Rimane anche Freuler. Guardiamo a profili adatti che non abbiano prezzi esorbitanti Mandragora? costa 20 milioni e a quel prezzo non prendiamo nessuno“.

Di seguito: “Jankto e Soucek? Vediamo, vediamo… Stiamo lavorando per allestire una rosa competitiva. Diversi sono i nomi sotto la lente di ingrandimento. Vedrete che anche questa volta non deluderemo i tifosi che ci stanno dimostrando un formidabile affetto e il solito grande sostegno“.

Infine sulla squalifica del Milan dall’Europa League, competizione che disputeranno i bergamaschi: “Per noi non cambia nulla. Avevamo calendarizzato la preparazione per essere pronti al preliminare il 26 luglio e quindi ci faremo trovare pronti per giocarci al meglio le gare internazionali. La soddisfazione è enorme in quanto saremo ai nastri di partenza della prestigiosa competizione con i conti di gestione perfettamente a posto. Non fa differenza se prima ci batteremo nei preliminari o se accederemo subito al girone. L’importante sarà figurare sul campo in maniera adeguata“.

Articolo precedenteGruppo H, vittorie ” di misura ” per Polonia e Colombia
Articolo successivoCalciomercato Juventus: Favilli verso la Premier

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui