Muriel-Atalanta: il colombiano non si vende. Gasperini lo vuole al centro del progetto

Ancora una volta Luis Muriel è andato a segno a Udine, contro la sua ex squadra. Quando vede Udinese, infatti, l’attaccante dell’Atalanta segna sempre, e nella giornata di ieri lo ha fatto per ben due volte. Con la vittoria alla Dacia Arena la Dea può rilanciarsi per la corsa alla qualificazione in Champions League, contando sul ritorno a pieno regime del proprio gioiello.

L’ATALANTA TORNA A SORRIDERE: MURIEL E’ RIGENERATO

Come scrive Calciomercato.com, con la doppietta all’Udinese Muriel è salito a 4 gol in campionato su 13 partite disputate. Più della metà il colombiano le aveva iniziate dalla panchina come testimoniano i minuti giocati: 592. Ecco perché Luis non era contento e stava meditando un addio a stagione in corso. Il suo agente aveva avuto più di una chiacchierata in primis con la Juventus, che è alla ricerca di un vero numero 9 da regalare a Massimiliano Allegri. Anche l’Inter, che è in ottimi rapporti con Lucci, poteva essere un’idea per il futuro.

Atalanta, Muriel

Ma l’Atalanta non ha la benché minima intenzione di aprire a una sua cessione a gennaio. Gasperini stravede per Muriel e lo ritiene ancora centrale nel suo progetto. Nelle prossime settimane all’attaccante colombiano verrà anche proposto il rinnovo del contratto in scadenza nel 2023.

LEGGI ANCHE: 

Mercato Caceres: proposte da Italia e Turchia per il difensore

Mercato: Sampdoria su Borini. Interesse concreto per l’ex Milan

Argentina, Simeone di nuovo tra i convocati per gli impegni sudamericani

Juventus, lesione del crociato per Chiesa: stagione finita

Cairo su Belotti: “Se ha altre idee il Torino non può fare di più”

Mercato Roma Sergio Oliveira: prestito in dirittura d’arrivo

Genoa Spezia Shevchenko verso l’esonero

Milan, Massara su Botman: “Ottimo giocatore, ma il Lille non vuole cederlo”

 

Articolo precedenteMercato Caceres: proposte da Italia e Turchia per il difensore
Articolo successivoCorrea è dell’Inter: primi 3 punti nel 2022 e riscatto automatico

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui