ATALANTA-LIVERPOOL GASPERINI – 

Capolavoro dell’Atalanta che al ritorno dei quarti di Europa League mantiene lo 0-3 dell’andata uscendo sconfitta  1-0 al Gewiss Stadium contro il Liverpool, rigore di Salah ad inizio gara.
Gian Piero Gasperini, mister dei nerazzurri ha commentato ai microfoni Sky Sport l’accesso in semifinale:

Siamo molto felici, abbiamo dato un bel contributo in questi anni (per il ranking) e abbiamo eliminato una grande squadra e allenatore, abbiamo messo di tutto soprattutto cuore aiutati da un grande pubblico“.

Gasperini aggiunge: “Quest’anno abbiamo preso una decina di rigori di questo tipo, un pò ingenuamente e su questo abbiamo costruito una partita fantastica per certi aspetti. Se fossimo stati un pò più lucidi avremmo fatto anche gol. Partita veloce, combattuta, mi è piaciuta molto, questa è una bella medaglia. All’intervallo ho detto di non abbassarsi, di continuare così e ormai ragionano con la mia testa ma non per imposizione, si trovano bene e non smetterò di ringraziarli, sono cose eccezionali per me, per l’Atalanta, per Bergamo“.

OLTRE A “ATALANTA-LIVERPOOL, GASPERINI…“, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

    1. Premier League, 33esima: Liverpool e Arsenal sconfitte, guida il City
    2. Bundesliga, Bayer Leverkusen campione: rotta l’egemonia Bayern
    3. Liverpool-Atalanta 0-3, Gasperini: “Molto felici”. Scamacca: “Notte fantastica ma non basta”
    4. Liverpool-Atalanta, Gasperini: “Un modello, ci misureremo e proveremo a fare bella figura con i più forti”
    5. Liverpool-Atalanta, Klopp: “Gasperini ha idee che mi piacciono, sa come organizzare una squadra”
    6. Fiorentina-Atalanta, Gasperini: “Coppa Italia più fattibile ma non indispensabile per certificare il lavoro”
    7. Spareggi Euro 2024, ecco le ultime partecipanti: Georgia, Polonia e Ucraina
    8. Champions, Spagna-Italia 2-0: Inter e Napoli, cosa non è andato
    9. Valencia-Real Madrid, Vinicius protagonista ma quante polemiche arbitrali: “Vittoria negata al Mestalla”
    10. Pescara, Zeman costretto a lasciare: il suo messaggio
    11. Verona-Juventus 2-2, il miglior Hellas della stagione: così al Bentegodi
    12. Verona-Juventus, Allegri: “Trasferta sempre complicata, serve attenzione nei dettagli”
    13. Barcellona, Xavi: “Lavoro non apprezzato nel quotidiano”. Al successore: “Divertiti, impossibile”
    14. Panchina d’oro, Spalletti: “Evoluzione continua, spero possano vincerla anche tanti altri bravi”
    15. Liverpool, intervista Klopp: “Amo tutto qui e non allenerò altro club inglese, mi fermo almeno un anno. Vorrei…”
    16. Morte Gigi Riva: lutto per la Sardegna e per il calcio italiano
    17. Roma-Verona, De Rossi nella prima conferenza: “Mi sento allenatore, l’obiettivo…”
    18. Roma-Verona, Baroni: “Nuove opportunità e presupposti per far bene, crescere e lottare, nonostante tutto”
    19. Verona, Sogliano: “Uniti, ritrovare carattere e ciò che è scattato l’anno scorso”
    20. Cagliari, Luvumbo dev’essere una risorsa e non  una soluzione
    21. Nizza, Farioli si racconta ad Euro Show
Articolo precedenteNote dagli Inferi: Roma-Milan, notte fonda all’Olimpico per i rossoneri
Articolo successivoNapoli, Folorunsho verso la permanenza

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui