[df-subtitle]I bergamaschi si portano a 24 punti, mentre i capitolini restano fermi a quota 25. Nel finale il VAR annulla il gol del pari ad Acerbi[/df-subtitle]

Altro successo per l’Atalanta, in netta ripresa rispetto al deudente avvio. A decidere il Monday night contro la Lazio è Duvan Zapata, che all’1′ infila Strakosha. Per l’attaccante colombiano è il quinto gol nelle ultime tre gare. In questa rete è complice anche il terzino biancoceleste Radu, che offre un assist involontario.

La Lazio però reagisce, e cerca il pareggio con Immobile e Milinkovic-Savic. La ripresa è simile all’inizio, con Zapata che va nuovamente vicino al gol. La squadra di Inzaghi non si arrende, e al 92′ Acerbi segna di testa il gol del pari, ma la marcatura è annulata dal VAR per fuorigioco del difensore centrale.

Finisce così. L’Atalanta prosegue la grande striscia positiva e si porta a quota 24 lunghezze, mentre la Lazio, 7 punti nelle ultime 7 gare, resta ferma a 25.

Articolo precedenteESCLUSIVA EC – Marino: “Hamsik ragazzo ideale, Milik sottovalutato. Su Lavezzi e Tonali…”
Articolo successivoLazio, Caceres può partire: piace a Parma e Spal

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui