ATALANTA INTERVISTA DEMIRAL – Merih Demiral, pilastro della difesa dell’Atalanta, ha rilasciato una lunga intervista a “Tuttosport“.

Così il giocatore turco: “Sento fiducia, sono soddisfatto. Rigiocherei volentieri lo spareggio contro il Portogallo, ma anche le gare contro Manchester United andata e ritorno e Villarreal con la maglia dell’Atalanta“.

ATALANTA INTERVISTA DEMIRAL

ATALANTA INTERVISTA DEMIRAL – Continua: “Pensavo che l’Atalanta fosse una grande opportunità e ora che sono passati alcuni mesi posso dire di essere davvero soddisfatto. A Bergamo si lavora tantissimo e nei primi due mesi non è stato facile adattarsi ai nuovi metodi, dal mister ai compagni. Poi le cose sono migliorate e continuano a migliorare: si vive bene e si mangia bene. A Zingonia mi trovo bene con tutti“.

Poi: “Il nostro obiettivo è cercare di vincere ogni partita, in campionato e in Europa League. Siamo l’unica squadra rimasta, oltre alla Roma in Conference. L’obiettivo è andare fino in fondo: sarebbe una grande cosa anche per il calcio italiano“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteFiorentina, Ikone: “Qui per aiutare la squadra. Su Italiano…”
Articolo successivoGenoa, intervista Blessin: “Credo nella salvezza. Ai ragazzi ho detto che…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui